Il Comitato esecutivo costituisce, dopo l’Assemblea generale, l’organo massimo decisionale dell’ABT.

Esso è composto da 12 persone e precisamente:

  • dal Presidente
  • quali membri permanenti dai rappresentanti di:
    • Banca dello Stato del Cantone Ticino
    • EFG Bank AG
    • Credit Suisse SA
    • UBS SA
    • Banca Popolare di Sondrio (Suisse) SA
    • Cornèr Banca SA
    • Banca Julius Bär & Co.
    • Federazione Banche Raiffeisen Ticino e Moesano
  • dai tre rappresentanti delle altre Banche associate (nomina 3 anni).

Sono di competenza del Comitato esecutivo:

  • la vigilanza sul rispetto dello Statuto da parte di ogni membro
  • l’esame preliminare dei conti d’esercizio e l’approvazione dei conti preventivi
  • la discussione preventiva su oggetti, iniziative e proposte da sottoporre all’Assemblea generale
  • la nomina del Direttore ABT
  • la nomina di commissioni speciali per lo studio di particolari problemi
  • l’esame di reclami circa la violazione od inadempienza di deliberazioni impegnative
  • la diffida di coloro che non hanno agito nello spirito dello Statuto
  • lo stanziamento di contributi fino ad un massimo di Fr. 50’000.-
  • l’accettazione di nuovi membri
Nome Istituto Scadenza Mandato
Petruzzella Alberto Presidente 2020
Bonetti Matteo Banca Cler SA 2020
Botta Roberto Banca J. Safra Sarasin SA 2020
Carnelli Luigi Vontobel Bank AG 2020
Cieslakiewicz Fabrizio Banca dello Stato del Canton Ticino Membro permanente
Cimasoni Luca Federazione Banche Raiffeisen Ticino e Moesano Membro permanente
Cornaro Vittorio Cornèr Banca SA Membro permanente
De Stefani Mauro Banca Popolare di Sondrio (Suisse) SA Membro permanente
Grassi Marzio Credit Suisse SA Membro permanente
Pedrotti Luca UBS SA Membro permanente
Polloni Franco EFG Bank AG Membro permanente
Da designare Banca Julius Baer & Co. SA Membro permanente

Presidenza e direzione

Alberto Petruzzella

Presidente ABT

Nato il 17 novembre 1967, laureato in diritto all’Università di Losanna nel 1991, lavora 7 anni per UBS e 18 per Credit Suisse, dove è stato responsabile prima della clientela commerciale e poi del private banking per la Svizzera italiana. Negli ultimi 10 anni della sua carriera bancaria, è stato a capo della regione Ticino di Credit Suisse.

Attualmente è presidente della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana, membro del Consiglio dell’Università della Svizzera italiana nonché membro del Consiglio d’amministrazione della Cornèr Banca.

Dal 7 giugno 2017 è presidente dell’Associazione Bancaria Ticinese e della Fondazione del Centro Studi Villa Negroni

Franco Citterio

Direttore ABT

Nato nel 1962 a Lugano, dopo la maturità federale ottiene nel 1986 la laurea in economia aziendale all’Università di San Gallo. Inizia l’attività professionale nel 1987 quale Redattore economico del Corriere del Ticino. Nel 1989 passa alle dipendenze di AITI Associazione Industrie Ticinesi quale Vicedirettore. Nel 1994 intraprende l’attività bancaria lavorando nella consulenza commerciale e finanziaria, dapprima in UBS e in seguito in Banca del Gottardo, dove ha assunto la carica di membro di direzione e responsabile di un team di consulenza patrimoniale. Nel 2003 viene chiamato dall’ABT ad assumere il posto di direttore.

Nella sua funzione attuale egli ricopre anche i seguenti incarichi:

Politicamente è Municipale del Comune di Porza dal 2008 e Sindaco dal 2012.